Vi aspettiamo tutti i venerdì dalle 16.30 alle 17.30 in streaming su Radio 100 Passi con Radio Raimbow, un programma di musica, attualità, commenti, novità e molto altro ancora.

Si tratta di uno spazio a disposizione della comunità LGBT e del coordinamento Palermo pride, condotto da Giulia, Valentina e Daniela di Arcigay Palermo.

All0′interno la rubrica: l’omofobo della settimana. Eleggiamo e premiamo (virtualmente) il personaggio pubblico che si è distinto per affermazioni o azioni omofobe.

Per proporre temi, notizie o per intervenire: info@palermopride.it o palermo@arcigay.it

Si è concluso sabato 21 maggio il Palermo pride 2011, una kermesse che ha unito le rivendicazioni della comunità LGBTQ (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, queer) a eventi culturali (come le mostre di Letizia Battaglia e di David Trullo e le performance di Emma Dante) all’impegno antimafia, alle rivendicazioni lesbofemministe, all’omogenitorialità, alle tematiche del lavoro e delle discriminazioni.

Un grandioso corteo colorato, composto da 13 carri e da circa 20.000 persone (15.000 secondo la Questura) ha attraversato il centro della città, da piazza Magione a piazza Castelnuovo (“piazza Politeama”) .

Leggi il resto »

Il giorno prima della grande parata del 21 maggio, al centro del pride i diritti delle persone LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali), con un’analisi della situazione e delle prospettive in Italia (anche alla luce della recente bocciatura della legge anti-omofobia in Commissione Giustizia alla Camera) e nel contesto regionale.

Alle 17.00 un incontro su “Persone LGBT, omofobia e istituzioni: la situazione dei diritti delle persone LGBT in Italia”, con la partecipazione di rappresentanti di tutte le principali associazioni LGBT italiane, e rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali.

Leggi il resto »

Due serate in vista della giornata mondiale contro l’omofobia (17 maggio), e nell’ambito del programma del Palermo Pride che si concluderà con la manifestazione del 21 maggio.

Leggi il resto »

Il Comitato Palermo pride esprime rammarico e sconcerto per il divieto del l’arcivescovo di Palermo, cardinale Romeo, indirizzato alla parrocchia di Santa Lucia, di ospitare la veglia di preghiera per le vittime dell’omofobia, organizzata sin dal 2007 da Ali d’Aquila, gruppo di cristiani omosessuali palermitani, ed inclusa quest’anno negli eventi del Palermo pride 2011.

Leggi il resto »